ATCommunication

4 MINUTE READ

Questo Natale regaliamo alveari

ATCommunication sosterrà gli apicoltori italiani tramite 3bee per ricordarci che bisogna sempre proteggere ciò che è prezioso.




Words by Miriam | Styling by Beatrice

16 Dicembre 2021

Nel 1958, Mao Zedong accusò i piccoli volatili che popolavano i cieli cinesi di sottrarre alla popolazione rurale una parte del loro raccolto di grano e riso. Fu così che coinvolse i contadini in quella che passò alla Storia come la “Grande Campagna Anti-passeri” dove vennero uccisi otto milioni di uccelli, spaventandoli ed impedendo loro di posarsi sugli alberi, costringendoli a volare fino a morire per fame e sfinimento. L’anno seguente, essendo stati quasi totalmente eliminati i loro predatori naturali, il Paese si vide letteralmente invaso da cavallette ed altri insetti infestanti, causando una carestia senza precedenti che durò circa dieci anni, portando alla morte fra i 15 e i 55 milioni di persone con episodi di violenza e cannibalismo.

Non è la storia che vi sareste aspettati di leggere per Natale, vero? Eppure persino questa ha qualcosa in comune con i racconti delle feste: ha una morale. Ci insegna che ogni piccolo essere su questo pianeta ha un ruolo fondamentale nel cerchio dell’esistenza e rompere questo equilibrio millenario provoca delle conseguenze terribili ed irreparabili.

Per questo Natale non vogliamo favole che ci portino lontano dalla realtà. Quello che ci renderebbe felici è avere – e regalare – la possibilità di scrivere una storia migliore. E’ per questo motivo che abbiamo pensato di donare alveari, un modo unico per contribuire alla protezione di quel ciclo naturale che permette anche a noi di vivere sulla Terra. 

Grazie ad un’iniziativa della startup 3Bee, adotteremo alveari di apicoltori italiani che i nostri clienti potranno seguire nella crescita, nell’andamento e nello stato di salute, direttamente dal proprio smartphone, e avranno persino la possibilità di ricevere il miele prodotto.

Le api sono l’anello fondamentale dell’intera catena alimentare. Grazie al loro instancabile lavoro di impollinazione, queste piccole creaturine sono responsabili di circa l’80% del cibo che mangiamo tutti i giorni. Oggi i cambiamenti climatici, i pesticidi, le malattie e le nubi tossiche mettono costantemente in pericolo la loro sopravvivenza. Con il certificato di adozione, viene effettivamente sancito il supporto concreto alla battaglia quotidiana degli apicoltori per mantenere in salute questi indispensabili attori dell’ecosistema naturale. Quest’anno abbiamo imparato che dobbiamo difendere ciò che è importante, non solamente per la nostra sopravvivenza come uomini ma soprattutto per la conservazione della nostra coscienza di esseri umani. 

 

About 3bee

3Bee è un’azienda e startup agri-tech che sviluppa sistemi intelligenti di monitoraggio e diagnostica per la salute delle api. Attraverso queste esclusive tecnologie gli apicoltori possono controllare costantemente e in modo completo i propri alveari al fine di ottimizzare la produzione, risparmiare tempo e curare le proprie api prevenendone problemi e malattie.

In due anni è stato sviluppato un network di 10.000 apicoltori in tutta Italia e creato il programma di ricerca, sviluppo ed economia circolare “Adotta un alveare”